top of page

Cosa fare quando hai un'infezione del tratto urinario

Le infezioni del tratto urinario sono davvero molto comuni al giorno d' oggi e sappiamo che spesso i percorsi per ottenere un trattamento efficace in tal senso possono risultare difficili da comprendere o molto lunghi da ottenere.

Cercheremo qui di semplificare le misure da prendere per ottenere una terapia efficace nel più breve tempo possibile.


Sintomi dell'infezione urinaria

Quali sono i sintomi di un'infezione urinaria?

Se già hai avuto un'infezione di questo genere, probabilmente sai esattamente quali sono i sintomi specifici e i modi migliori per risolvere il problema. Se è la prima volta però, alcuni dei sintomi più comuni che potresti presentare includono:

  • Persistente bisogno di urinare

  • Bruciore durante la minzione

  • Minzione frequente con scarsa produzione di urina

  • Urina torbida e/o limpida (rosso, rosa brillante o di colore rosa scuro) o sangue nelle urine

  • Urina maleodorante

  • Nelle donne, dolore al bacino

Si possono verificare diversi sintomi in base al segmento corporeo dove è localizzata l'infezione.

Nell'infezione renale ( o pielonefrite), potresti avere i seguenti sintomi:

  • Mal di schiena o dolore laterale

  • Febbre

  • Agitazione e brividi

  • Nausea e/o vomito

Nell' infezione della vescica ( o cistite) potresti presentare:

  • Pressione a livello del bacino

  • Dolore all'addome inferiore

  • Minzione frequente e/ o dolorosa

  • Sangue nelle urine

Nell' infezione uretrale (o uretrite) potresti presentare invece:

  • Minzione dolorosa

  • Scarico uretrale


I sintomi possono anche variare a seconda dell'età.

Nei bambini, potresti vedere:

  • Febbre o alta temperatura intorno al collo, schiena o addome

  • Malessere generale: irritazione nei neonati e nei bambini piccoli e alimentazione impropria

  • Enuresi notturna o incontinenza

Nelle persone anziane, i sintomi possono includere anche:

  • Cambiamenti comportamentali come agitazione o confusione (delirio)

  • Incontinenza urinaria di nuova insorgenza o in peggioramento

  • brividi/agitazione


Diagnosi dell'infezione del tratto urinario

Per diagnosticare l'infezione, dovresti parlare con il medico dei tuoi sintomi. Probabilmente prescriverà le analisi delle urine e, se necessario, un' ecografica o una visita specialistica con l'urologo. Una volta ottenuti i risultati del test, può confermare la diagnosi e darvi una prescrizione o aggiornare quello che potrebbe avervi già dato. Se dovessi avere bisogno di ulteriori approfondimenti il medico provvederà a sottoporvi a ulteriori diagnosi per confermare la condizione.


Cause dell'infezione del tratto urinario

Molte cose possono causare queste infezioni e, anche se colpiscono più spesso le donne, gli uomini non sono immuni alle infezioni del tratto urinario. Una delle cause più comuni sono i batteri dell'ano che entrano nell'uretra. Poiché l'uretra femminile è più corta di quella maschile, i batteri possono entrare e diffondersi più facilmente nel tratto urinario femminile. Un altro fattore può essere l'attività sessuale, soprattutto se si cambia spesso partner. Altre condizioni che possono mettere a rischio per la cistite includono recenti procedure urinarie, uso catetere, calcoli renali o altri blocchi del tratto urinario, alcuni farmaci e forme di contracettivo, o un sistema immunitario indebolito.


Come evitare l'infezione urinaria

Non è mai divertente avere una UTI. Una volta che hai ottenuto su di esso, qui ci sono alcune semplici cose che puoi fare per proteggere il tratto urinario:

  • Bere molta acqua! - Sì, sappiamo che tutti lo dicono sempre, ma l'acqua potabile può aiutare a scovare i batteri persistenti.

  • Pulire da davanti a dietro - Questo farà in modo che i batteri dall'ano non entri nella tua uretra o vagina.

  • Evitare spray e saponi profumati - Non utilizzare profumi pesanti o saponi profumati intorno ai genitali, in quanto ciò potrebbe irritare l'uretra e la pelle vicina

  • Pulire i genitali prima e dopo l'attività sessuale - Lavaggio con acqua prima e minzione/lavaggio dopo il sesso può minimizzare la possibilità che il batterio entri nell'uretra.

  • Indossare biancheria intima che si adatta correttamente - Indossare biancheria intima in cotone o fibra naturale che non è troppo stretto o restrittivo permette all'aria di fluire liberamente da e per la vostra zona genitale e tenerlo asciutto.

  • Urina quando senti il bisogno - Questo sembra ovvio, ma evita di trattenere l'urina per lunghi periodi di tempo quando puoi.

  • Parla con il tuo medico! - Parla con il tuo medico sulla gestione e il trattamento dell'infezione, e discutere quali farmaci si sta assumendo (anche il contracettivo) o qualsiasi creme che si sta utilizzando che potrebbero essere correlato ad un aumento del rischio della cistite.


Rimedi e terapie per l'infezione urinaria

Ottenere antibiotici non è così semplice come andare in farmacia e chiedere una scatola. Se avete un'infezione del tratto urinario, si può chiedere al farmacista cosa raccomandano e si può dare un trattamento da banco. Molte persone si rivolgono a succo o compresse di mirtillo rosso, o altre integratori leggeri. A seconda della gravità dell'infezione queste soluzioni potrebbero risolvere il problema, ma non è garantito per sbarazzarsi dell'infezione. Tuttavia se i sintomi non cambiano o peggiorano entro due giorni, una visita medico può essere al fine di ottenere un antibiotico.


Quando andare da un medico

Può sembrare stupido visitare il medico per un'infezione del tratto urinario, soprattutto quando si è abituati a diversi modi di trattarli a casa. Per evitare il peggioramento dei sintomi o la diffusione dell'infezione in altre parti del tratto urinario, tuttavia, questo può essere essenziale. Molte volte, una visita medica e i test delle urine possono essere sufficienti per ottenere il trattamento necessario. Nei casi più gravi, potrebbe essere necessario consultare un urologo o un nefrologo.


Visita specialistica e terapia

Se è subito disponibile, vedere uno specialista potrebbe essere la soluzione per te. Per un'infezione del tratto urinario, un urologo o un nefrologo può essere necessario. Gli urologi si occupano del sistema urogenitale e possono diagnosticare e trattare la cistite e i nefrologi sono medici che si concentrano sulla diagnosi e sul trattamento delle condizioni renali. Inizialmente, una visita all'urologo può aiutarti a determinare dove si trova l'infezione e se hai bisogno del nefrologo.


Generalmente, il miglior trattamento per una cistite è la terapia antibiotica. Durante la tua visita, puoi spiegare i tuoi sintomi e la loro gravità al medico e, in base al suo esame, probabilmente prescriverà esami delle urine (se non li hai già eseguiti) e potrebbe darti una terapia leggera che può essere aggiornata al ricevimento dei risultati di laboratorio. Tieni presente che molti medici non prescriveranno antibiotici senza avere i risultati di un test delle urine.


Per la cistite e qualsiasi altro problema di salute che potresti incontrare, lascia che FirstMed ti aiuti a semplificare la vita. Con laboratorio in loco, ultrasuoni, raggi X, e una vasta gamma di specialità, siamo a disposizione per accomodare pazienti con varie condizioni. Chiamaci o scrivici oggi per fissare un appuntamento.


204 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page