Fai il test per le malattie sessualmente trasmissibili a Roma

Sottoporsi a un test per malattie sessualmente trasmissibili può aiutarti a rilevare l'infezione precocemente, anche se non mostri alcun segno o sintomo di malattia. Questo è fondamentale per la tua salute sessuale, poiché i loro effetti possono peggiorare nel tempo se non trattati rapidamente. Sottoporsi al test per malattie sessualmente trasmissibili a Roma è facile e confidenziale. Questo passaggio importante ti darà tranquillità e può aiutarti a creare un piano per mantenere la tua salute sessuale. Abbiamo sviluppato questo pacchetto STD per aiutarti a prendere il controllo della tua salute sessuale, proteggerti e proteggere il tuo partner. Contatta FirstMed per prenotare il tuo pannello STD oggi.




Perché dovrei fare il test per le malattie sessualmente trasmissibili?


Probabilmente stai pensando: "Mi sento bene, i miei genitali stanno bene, non devo preoccuparmi!" Questo potrebbe essere il caso, tuttavia, potrebbe essere che tu abbia un'infezione silenziosa. Un certo numero di malattie sessualmente trasmissibili richiede tempo per sviluppare sintomi e potresti non sapere fino a quando non è troppo tardi se sei infetto. Le due malattie sessualmente trasmissibili più comunemente asintomatiche sono la clamidia e la gonorrea. Ciò significa che potresti essere infettato per settimane senza presentare sintomi. Questo problema potrebbe quindi essere trasmesso al tuo partner o ai tuoi partner.


Il modo migliore per sapere se sei infetto è non aspettare e sperare di non avere alcun sintomo, è sottoporsi al test! È anche importante perché alcune malattie sessualmente trasmissibili che non vengono rilevate potrebbero causare condizioni più gravi e alla fine potrebbero portare all'infertilità. Sottoporsi al test non fa paura e potrebbe proteggerti da futuri problemi di salute sessuale.


Quale test STD dovrei ottenere?


Il modo migliore per assicurarti di non avere malattie sessualmente trasmissibili è scoprire quante più informazioni possibili, ma comprendiamo che ogni persona ha esigenze uniche. A seconda del tipo di contatto sessuale e/o dei sintomi riportati.


STD Pannello del sangue:


Il pannello ematico esamina:

  • Chlamydia

  • Hepatitis A

  • Hepatitis B (Ag and Ab)

  • Hepatitis C

  • HIV

  • Syphilis.


Pannello TAMPONE STD:


Il pannello tamponi verifica:

  • Gonorrhea

  • Herpes 1 and 2

  • Miceti fungus

  • Yeast

  • Altre comuni infezioni genitali batteriche


Sangue STD + Pannello SWAB:


Il pannello STD completo combina esami del sangue e tamponi per ottenere un quadro globale della tua salute genitale.


Consultare il proprio medico su quale pannello si adatta meglio alle proprie esigenze. Il quadro più completo della tua salute sessuale generale viene dal pannello completo.


Quanto costa un test STD?


I nostri pannelli STD hanno prezzi diversi. A seconda che tu prenda il pannello per analisi del sangue, il pannello per tamponi o il pacchetto completo, i prezzi variano leggermente tra le tre offerte.


Quanto tempo impiega il test STD?


Il test STD è molto veloce. L'appuntamento generalmente non dura più di 30 minuti. A seconda del tipo di esame, potrebbe essere necessario lasciare un campione di urina, prelevare il sangue o sottoporsi a un tampone faringeo, vaginale, uretrale o anale.


I test dovrebbero essere eseguiti in modo strategico, poiché le malattie non si manifestano immediatamente dopo l'esposizione. Per la clamidia e la gonorrea, dovresti essere testato i primi 6 giorni dopo il contatto sessuale. La finestra di tempo per la comparsa dell'epatite è solitamente di alcune settimane e varia a seconda che il test sia per l'epatite A, B o C. Per l'herpes, il tempo di inattività è di sei settimane. Il test degli anticorpi per l'HIV dovrebbe essere effettuato 1-3 mesi, mentre il test dell'RNA può aver luogo non appena 11 giorni dopo il contatto sessuale. Infine, i test per la sifilide possono essere eseguiti dopo 6 settimane e poi di nuovo due settimane dopo, poiché l'infezione può richiedere più tempo per manifestarsi.


Quanto spesso dovrei fare un test STD?


Come regola generale, dovresti sottoporti al test STD almeno una volta all'anno. Questa base di esami può aiutarti a stabilire e riconoscere l'aspetto della tua salute sessuale naturale. Inoltre, ti consigliamo di fare il test ogni volta che fai sesso con un nuovo partner se fai sesso con più partner e all'inizio e alla fine di una relazione.


Come otterrò i miei risultati?


La maggior parte dei risultati può essere inviata tramite e-mail. Poiché i risultati del test HIV sono informazioni personali altamente sensibili, devono essere ritirati di persona. Se hai fatto un test STD per una serie di malattie, puoi decidere di riceverle tutte in una volta o di farle non appena sono pronte.


Cosa devo fare se ho una malattia sessualmente trasmissibile?


Se i risultati del test risultano positivi per una MST, la cosa migliore da fare è consultare il medico. A seconda della malattia sessualmente trasmissibile, possono darti una prescrizione antibiotica o antivirale e un trattamento per alleviare qualsiasi dolore o disagio. Per malattie sessualmente trasmissibili più gravi che non sono curabili, il medico può collaborare con te per creare un piano di gestione e trattare tutti i sintomi che si verificano a seguito della diagnosi.


Un altro passo importante da compiere dopo una diagnosi positiva di malattie sessualmente trasmissibili è informare il tuo partner o i tuoi partner il prima possibile. Ciò consentirà al tuo partner sessuale di adottare le misure adeguate per prevenire o curare una potenziale infezione. Infine, dopo aver completato il trattamento, è importante ripetere il test tre mesi dopo per assicurarsi che non si siano sviluppate precedenti malattie sessualmente trasmissibili e per mantenere la salute. Questo ti impedirà anche di reinfettare gli altri.


Dove posso trovare PrEP, PEP e altre risorse per l'HIV a Roma?


Se hai intenzione di fare sesso con qualcuno che ha l'HIV, parla con il tuo medico in modo proattivo su come ottenere la PrEP per prevenire il rischio di ammalarti.


La consulenza per l'HIV e il trattamento antiretrovirale sono disponibili solo attraverso il sistema sanitario pubblico. Se hai l'HIV, ricevi una diagnosi positiva o sospetti di essere stato esposto all'HIV, è importante ripetere il test e sviluppare un piano di trattamento. Per saperne di più sulla cura dell'HIV a Roma, consultare il sistema sanitario regionale.


Posso usare la mia assicurazione per pagare?


Non tutte le compagnie assicurative coprono i test STD nelle loro polizze. Verifica con il tuo assicuratore per verificare se copre questo servizio e contatta FirstMed per chiederci se accettiamo la tua assicurazione.



121 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti