Frequently asked questions for medical care.png

Domande frequenti dei pazienti per cure mediche private a Roma

Roma è attualmente una città molto calda, ma sicuramente non sei uno che si tira indietro dinnanzi una sfida. Dopo ore al caldo e al sole, però, anche le tue abilità linguistiche iniziano a vacillare e hai bisogno di consultare un medico.

Hai bisogno di qualcuno che possa capirti senza perderti nella traduzione. Anche se il sistema sanitario nazionale italiano (SSN) è di altissima qualità, due cose possono farti esitare quando si tratta di utilizzare il SSN: i lunghi tempi di attesa e la barriera linguistica. Quando hai bisogno di cure mediche rapide e in lingua inglese a Roma, FirstMed ti può aiutare. La nostra clinica offre un'ampia gamma di servizi tra cui medicina generale (GP), test di laboratorio (test antigenici per covid-19, test MST, esami del sangue, ecc.), visite specialistiche e diagnostica per immagini (raggi X ed ecografie) con personale e medici che parlano inglese, così puoi stare tranquillo.

FirstMed FAQs

Malattie ed infortuni sono inevitabili e durante il tuo soggiorno all'estero potresti avere bisogno di cure mediche, sia che tu sia qui per vacanza o che ti sia trasferito per lavoro. In questo caso, ovviamente, preferirai interfacciarti con un dottore che parli inglese. Ecco le FAQ che riceviamo spesso dai pazienti quando si tratta di ottenere cure mediche a Roma:

1. Cosa devo fare in caso di un'emergenza medica?

Se hai un'emergenza medica in Italia, chiama il 118! Questa è la linea strettamente dedicata alle urgenze sanitarie. Se non sei sicuro che il tuo caso rientri tra le emergenze, considera questo:

Le emergenze mediche mettono a rischio la vita e richiedono cure immediate, come ad esempio nel caso di un infarto o di un ictus. In questi casi recati immediatamente al pronto soccorso!

Ecco alcune frasi utili per comunicare con il primo soccorritore:

Help! – Aiuto!

Call an ambulance – Chiami un’ambulanza

Please hurry – Fate presto, per favore

I need a doctor – Ho bisogno di un dottore

Take me to the emergency room – Portatemi al pronto soccorso

He/she isn’t breathing – Non respira

Is there anyone here who speaks English? – C’è qualcuno qui che parla inglese?

There has been an accident – C’è stato un incidente

Our address is… - Il nostro indirizzo è…

He/she is unconscious – Lui/lei è svenuto/a

He/she hit his/her head – Ha sbattuto la testa

The person has a broken bone - Ha l’osso rotto

Some people are badly injured – Ci sono feriti gravi

Potrebbero chiederti di descrivere quanto accaduto e, a seconda della gravità della situazione, di assegnare un codice colore:​​

White (bianco): non critico

Green (verde): non urgente

Yellow (giallo): critico/urgente

Red (rosso): emergenza

Puoi recarti in un centro di primo soccorso in caso di sintomi non pericolosi per la vita, come malattie minori o lesioni, che devono essere valutati subito, oppure anche in caso di malattie comuni, come influenza, infezioni dell'orecchio, mal di gola, piccoli tagli che richiedono punti di sutura, ecc.

2. Dove posso effettuare un test antigenico per Covid-19 a Roma?

 

A Roma molte farmacie ed alcune cliniche private possono fare test Covid. Nell'era post-pandemia, i test per il Covid-19 sono quasi diventati una routine per noi. Sebbene per entrare in molti paesi non sia più necessario, la maggior parte delle compagnie di crociera ancora richiedono ai pazienti di presentare un certificato negativo prima dell'imbarco. Se tu o il tuo gruppo avete bisogno di fare i test Covid-19, vi consigliamo di fissare un appuntamento in anticipo per assicurarvi un posto.

3. Cosa succede se il test Covid risulta positivo a Roma?

 

​Secondo le attuali normative governative, per le persone che risultano positive al Covid-19 è obbligatoria una quarantena di 7 giorni prima di poter ripetere il test. Durante questo periodo di quarantena, devi rimanere all'interno del tuo alloggio e devi indossare una maschera FFP2 quando esci per il test di controllo.

 

Inoltre, è bene sapere che la terapia antivirale Covid-19 non è molto diffusa in Italia. Se hai difficoltà respiratorie o manifesti altri sintomi gravi, o se sei un paziente a rischio e hai bisogno di cure mediche per monitorare il tuo stato, contatta l'Istituto Nazionale delle Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani in Via Portuense, 292.

4. Dove posso andare se avessi bisogno di cure urgenti (non pericolose per la vita) a Roma?

 

​FirstMed può fornire una varietà di servizi di assistenza urgente tra cui medicina generale, test di laboratorio, diagnostica per immagini.

Se hai una piccola frattura, o hai bisogno di punti di sutura, o hai una reazione allergica non pericolosa per la vita, o nel caso in cui tu abbia una sospetta infezione delle vie urinarie o qualsiasi altra condizione per la quale hai bisogno di cure in giornata, i nostri medici sono pronti ad aiutarti.

5. Posso ricevere cure mediche non urgenti o preventive a Roma?

 

Se hai dei sintomi che persistono da più di un paio di giorni o desideri sottoporti ad uno screening generale, puoi rivolgerti ad uno dei medici generici di FirstMed.

 

Oltre a fornire assistenza per diverse malattie, siamo disponibili per effettuare controlli annuali regolari per valutare lo stato generico di salute, consulenze per domande mediche, certificati scolastici, lavorativi o sportivi.

6. Se avessi bisogno di una visita specialistica?

 

​Se hai bisogno di uno specialista o hai sintomi che richiedono una visita specialistica, chiamaci o inviaci un'e-mail. Abbiamo molte branche mediche, tra cui ortopedia, ginecologia, pediatria, urologia, dermatologia, otorinolaringoiatria e altro ancora. È opportuno fissare un appuntamento in anticipo per ottenere un appuntamento quando hai maggior tempo.


7. Dove posso fare gli esami di laboratorio (esami del sangue, esami delle urine o delle feci, test MST, ecc.)?

 

​FirstMed offre una vasta gamma di test di laboratorio per soddisfare le tue esigenze. Sia che ti vengano prescritti degli esami da uno dei nostri medici o che tu abbia una richiesta di un altro centro medico, noi saremo felici di aiutarti.

Non solo offriamo test Covid-19, ma il nostro laboratorio offre test per lo streptococco, per la gravidanza, esami del sangue, dell'urina e delle feci, per malattie ed infezioni sessualmente trasmissibili, ed altro ancora. 

8. Posso effettuare un'ecografia o una radiografia presso FirstMed?

 

​Certo! Presso FirstMed potrai effettuare ecografie e radiografie. Quando i test di laboratorio non sono sufficienti per avere un quadro completo del tuo stato di salute ed il medico necessita di esami più approfonditi, il nostro servizio di diagnostica per immagini è a tua disposizione per aiutarti a capire quale tipo di trattamento è più efficace per te.

9. Posso andare in un ospedale pubblico? Potrò ricevere assistenza se non parlo italiano?


​In teoria, sì. Le cure che ricevi in ​​un ospedale pubblico o in un altro centro medico pubblico sono di altissima qualità. Tieni presente, tuttavia, che potresti dover aspettare molto tempo prima di essere visitato e avere problemi di comunicazione con il personale presente.

Sebbene molti tour operator e travel worker parlino inglese, molti italiani che non lavorano nel turismo o in aziende internazionali non lo fanno. Non dare per scontato che troverai un medico di lingua inglese a meno che non sia specificato.


10. Ho un'assicurazione internazionale/di viaggio. Dovrò pagare per la mia visita?


Se hai un'assicurazione privata, ti preghiamo di avvisarci in anticipo. In questo modo potremmo verificare se c'è un accordo per la fatturazione diretta con il tuo provider. Nel caso in cui possiamo accettare la tua assicurazione, inviaci una copia del tuo documento di identità e della tua polizza, oltre alla tua data di nascita.

Nel caso in cui non avessimo un accordo con la tua assicurazione o qualora volessi di pagare di tasca tua, ricordati sempre di chiedere il costo della visita o del trattamento prima di prenotare per evitare spiacevoli sorprese.

11. Ho la Tessera Sanitaria Italiana (SSN)/Europea (TEAM). Devo pagare?


Se risiedi nell'UE, probabilmente hai la tessera sanitaria italiana (SSN) o dell'Unione Europea (TEAM) che ti consente di ottenere lo stesso livello di assistenza medica in tutta l'UE. Sebbene questa tessera dia diritto a cure di qualità, è accettata solo nelle strutture sanitarie pubbliche e nei centri privati ​​convenzionati. In Italia, tuttavia, questo significa che non ti è garantita un'assistenza rapida e/o anglofona.

12. Come funziona se non ho l'assicurazione ?


Se non hai l'assicurazione, non devi preoccuparti! FirstMed ti offre diverse opzioni, come la Value Card o il nostro check-up annuale, per assicurarti di ricevere le nostre cure di qualità a prezzi ragionevoli. Chiamaci per saperne di più su questi piani e sui loro incredibili vantaggi.

13. Posso ottenere le mie prescrizioni quando sono all'estero?

 

​Quando possibile, è utile avere una copia cartacea o digitale della ricetta originale e della cartella clinica, nel caso in cui sia necessario consultare un medico per ottenere una nuova prescrizione o il farmaco equivalente presente nel paese. Nel peggiore dei casi, puoi effettuare una visita di medicina generale per valutare la tua situazione e decidere il miglior piano d'azione con il tuo medico.

14. Se avessi bisogno di un Oculista, a chi devo rivolgermi?


​Se hai bisogno di cure oculistiche, il Dott. Fabio Scarinci potrebbe fare al caso tuo. Il suo studio medico, Studio di Diagnosi Medica in Viale Regina Margherita, 270, è vicino al centro cittadino e facilmente raggiungibile in taxi o con i mezzi pubblici.

In caso di emergenza l'Ospedale Pubblico Oftalmico di Piazzale degli Eroi, 11 dispone di un Pronto Soccorso per qualsiasi necessità ottica urgente.

15. Dove posso ricevere cure odontoiatriche?​

 

Andare dal dentista può essere una seccatura, lo sappiamo bene! Il problema è che tutto può succedere, anche all'estero. Nel caso avessi bisogno di un consulto odontoiatrico mentre ti trovi a Roma, ti consigliamo il chirurgo odontoiatrico di lingua inglese, Dr. Andrea Pagliarini, che può riceverti nel suo studio in Via degli Scipioni, 167.

16. Non puoi recarti in clinica? Entra in contatto con un medico attraverso le "Visite virtuali di telemedicina"!


​Le cure migliori di solito vengono fornite con una valutazione di persona, ma sappiamo che non è sempre possibile raggiungere la clinica. Quando sei in viaggio e riscontri una sensazione di malessere, una visita di telemedicina potrebbe essere l'opzione giusta per te. Inoltre, la visita di telemedicina può essere un'ottima opzione per chi è in quarantena a causa del Covid-19 e ha bisogno di parlare con un medico.

Durante questa breve consultazione, avrai l'opportunità di condividere le tue preoccupazioni con il medico, il quale potrà valutare i tuoi sintomi e darti consigli sugli step successivi da seguire. Se avessi bisogno di farmaci o di esami più approfonditi, il medico potrà fornirti una prescrizione per medicinali, esami di laboratorio o una visita specialistica. Non lasciare che la distanza sia un ostacolo per ricevere delle ottime cure!